Bosch Rexroth Truck Roadshow 2019

Bosch Rexroth Roadshow 2019: il tour italiano per la Connected Hydraulics

Fino all’11 di ottobre avrà luogo il Truck Roadshow 2019 di Bosch Rexroth sul territorio italiano: un tour in 10 tappe che vedrà protagoniste tutte le nuove soluzioni per la Connected Hydraulics.

Il roadshow prevede un itinerario che, da nord a sud, interesserà le principali aree industriali italiane, da Rovereto a Ponzano Veneto, da Cuneo a Bologna, Cremona, Imola, Firenze, per poi passare da Terni, Chieti e, in chiusura, Taranto.

A bordo del truck verrà esposta tutta la gamma Motion Control per l’Hydraulics, le valvole IO-Link, Servo Hydraulic Actuator (SHA), oltre a tutti i prodotti classici del portfolio Industrial Hydraulics, come valvole, cilindri, pompe, motori, il set Cytronix, i sistemi di azionamento Hägglunds CAb10.

BOSCH REXROTH PUNTA AL RISPARMIO ENERGETICO

Un tour per il presente ed il futuro dell’idraulica in Italia

Durante le due settimane del roadshow, clienti, business partner e player internazionali, tipo Sacmi, player importante del settore della ceramica, potranno toccare con mano le nuove soluzioni di idraulica connessa di Bosch Rexroth e confrontarsi sui benefici e le nuove frontiere.

Bosch Rexroth Truck Roadshow 2019

Riccardo Patat, Head of Sales Product Manager Idraulica Industriale di Bosch Rexroth, ha dichiarato: «Con l’avvento dell’elettronica e del connected manufacturing, la nuova campagna Connected Hydraulics mira a guardare avanti, verso il futuro della tecnologia idraulica, grazie a soluzioni innovative, già oggi disponibili sul mercato. Sarà anche l’occasione per parlare di manutenzione predittiva, con l’ODiN (Online Diagnostic Network) e di IoT Gateway».

IL VOLTO FUTURISTICO DI REXROTH

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio