Cnh Industrial. È rivoluzione!

Cnh Industrial ha una nuova struttura organizzativa

Cnh Industrial ha rivoluzionato la struttura organizzativa. Sono i primi (e vigorosi) passi del neo amministratore delegato Mühlaüser, che ha potenziato il  vertice direzionale dell’azienda, il Global executive committee. Invariata la sigla, Gec, sono però cambiati due terzi delle parole che lo compongono, rispetto a Group executive council. Annalisa Stupenengo rimane a capo della divisione powertrain, che sostanzialmente ricalca la natura e la missione di Fpt Industrial. Il Gec è l’organismo decisionale di Cnh Industrial responsabile della supervisione dell’andamento operativo dei segmenti e delle decisioni su determinate scelte operative.

Il segmento Commercial and Specialty Vehicles sarà guidato da Gerrit Marx. Un tedesco sui gradini più alti di Cnh Industrial, che ricopre pertanto il ruolo di President Commercial and Specialty Vehicles. Marx, un curriculum formativo speso tra le università di Aachen e di Colonia, proviene da esperienze in Daimler Trucks e Volkswagen, con cui ha operato in varie aree del mondo. È stato President & CEO Daimler Trucks China dal 2009 al 2011. Guiderà i marchi Iveco, Iveco Bus, Heuliez Bus, Iveco Astra, Magirus, Iveco Defense Vehicles.

Cnh Industrial

Gerrit Marx, President Commercial and Specialty Vehicles di Cnh

Hubertus Mühlhäuser ha dichiarato: «Il nostro settore sta vivendo una fase di trasformazione di crescente ampiezza e in continua accelerazione, alimentata da “megatrend” quali la digitalizzazione, l’automazione, l’elettrificazione e la “servitizzazione“, ovvero una sempre maggiore enfasi sull’offerta di servizi, correlati e specifici, in parallelo all’offerta di prodotti. Le società devono adattarsi, trasformarsi e dotarsi continuamente di nuove energie al fine di affrontare queste sfide per il business e generare con successo valore nel lungo termine».

L’OPERAZIONE È NELLE MANI NEL NUOVO CEO: HUBERTUS M. MUHLHAUSER

Inoltre, Cnh Industrial si propone di diventare più orientata alla centralità del cliente, attraverso un’accresciuta focalizzazione sui suoi cinque segmenti operativi, la cui missione sarà basata sulla soddisfazione e sul superamento delle aspettative dei clienti. Più imprenditoriale, mediante la riduzione della complessità e l’attribuzione di deleghe ai segmenti operativi, pur conservando un adeguato livello di controllo centralizzato. Decisamente più snella e agile, semplificando i processi decisionali e ottimizzando la struttura organizzativa. Più innovativa, consentendo innovazioni più rapide e più focalizzate al mercato, sia in termini di hardware e software, sia in termini di modelli di business.

Cnh Industrial

I cinque segmenti operativi

I cinque segmenti operativi saranno pienamente responsabili della crescita e delle performance globali dei rispettivi business, con maggiori responsabilità. Questi cinque segmenti sono:

  • Agriculture, che comprende i brand agricoli globali Case IH e New Holland Agriculture, insieme con il brand regionale Steyr. Derek Neilson, President Agriculture, in precedenza COO della regione EMEA, sarà alla guida di questo segmento.
  • Commercial and Specialty Vehicles, che include il marchio di veicoli commerciali Iveco, i marchi di autobus e bus gran turismo Iveco Bus e Heuliez Bus, i mezzi off-road e cava/cantiere Iveco Astra, i mezzi antincendio Magirus e il marchio Iveco Defence Vehicles, focalizzato sui mezzi per la protezione civile e la difesa. Come già accennato, questo segmento sarà in mano a Gerrit Marx.
  • Construction, che comprende i brand Case Construction Equipment e New Holland Construction. Il segmento Construction sarà guidato da Carl Gustaf Göransson, President Construction.
  • Powertrain, focalizzato sul brand Fpt Industrial, che produce motori, assali e trasmissioni. Questo segmento continuerà a essere guidato da Annalisa Stupenengo, President Powertrain.
  • Financial Services, gestore globale dei Servizi Finanziari per i settori agricolo, delle macchine per le costruzioni e dei veicoli commerciali. Il segmento Financial Services continuerà ad essere nelle mani di Oddone Incisa, President Financial Services.

FPT: UNO SGUARDO A FPT TECH DAY 2018

Cnh Industrial

Le funzioni saranno adattate al ‘nuovo look’

Osservando l’accresciuta focalizzazione sui cinque segmenti operativi globali, ed il relativo trasferimento della responsabilità di business, il numero e le dimensioni delle funzioni corporate non poteva che ridursi. Questo per rendere le rispettive aree di responsabilità più ottimizzate. Le funzioni corporate si concentreranno quindi sulle attività centrali di Cnh Industrial. Il che include strategie funzionali, controlli, sistemi e processi. L’obiettivo è ridurre le spese di struttura e favorire processi decisionali più rapidi, nonché garantire gli adeguati meccanismi di controllo e bilanciamento all’interno della nuova organizzazione. Allo stesso tempo, c’è stata una riallocazione di risorse e fondi in modo da consentire al gruppo di accelerare le proprie attività nelle aree relative, tra le altre, ad automazione, elettrificazione dei veicoli, digitalizzazione e servitizzazione.

L’implementazione di questi cambiamenti organizzativi si svilupperà nei prossimi mesi e includerà lo sviluppo di un piano industriale strategico di Cnh Industrial basato sulla nuova struttura e guida organizzativa.