Da Tenneco un software per lo sviluppo dei cilindri motore

Sul campo, il software di simulazione PRiME 3D dell’azienda americana Tenneco ha dato buona prova di sé, dimostrandosi in grado di ridurre fino al 70% i tempi di sviluppo dei cilindri motore. Durante il processo di progettazione, infatti, il tool software PRiME 3D permette di creare un modello virtuale fisicamente realistico di un cilindro in un motore a combustione funzionante, permettendo la riduzione dei consumi di carburante e delle emissioni grazie all’ottimizzazione, già dalle prime fasi, del design di pistoni e fasce elastiche.

LA ‘FUSIONE’ TRA FEDERAL-MOGUL E TENNECO

PRiME 3D di Tenneco ha già supportato i produttori di motori in oltre 450 progetti intesi a raggiungere i livelli di emissione richiesti in base a importanti processi di omologazione, quali il Wltp (Worldwide harmonized light vehicles test procedure). Sviluppi completati con successo hanno mostrato riduzioni fino al 70% del blow-by, fino al 20% dell’attrito, fino al 40% del consumo dell’olio e fino al 70% delle emissioni di particolato.

Progettazione ottimale dei cilindri motore

cilindri motore

Il tool di simulazione PRiME 3D di Tenneco aiuta i costruttori a ridurre fino al 70% il tempo di sviluppo di un componente cilindro

«Tutti i settori applicativi nel mondo stanno affrontando le difficili e crescenti sfide legate al risparmio di carburante e alla riduzione delle emissionie subendo crescenti pressioni per ridurre i tempi e i costi di sviluppo dei componenti e dei motori, senza compromessi in termini di qualità, affidabilità e prestazioni», ha detto Gian Maria Olivetti, Vice President Global Engineering di Tenneco Powertrain. «PRiME 3D può assicurare una progettazione ottimale già nelle prime fasi di sviluppo motore, eliminando così molte interazioni nella progettazione, prototipazione e prove fisiche».

ALLA SCOPERTA DI DRiV

PRiME 3D ricostruisce il processo fisico del flusso di fluido comprimibile attraverso i giochi del pistone e il gioco della fascia elastica in presenza di flusso di gas subsonico, in condizioni di reale funzionamento del motore.

Il dettagliato calcolo del flusso di gas e dei suoi gradienti di pressione è fondamentale nel prevedere le reazioni e il comportamento di un motore a combustione nelle reali condizioni di funzionamento. PRiME 3D ha la capacità di determinare i gradienti di pressione, lo scambio termico e la velocità dei gas nei canali ove fluisce. Questo risulta importante poiché il valore della pressione del gas contribuisce direttamente alle forze di reazione, alla torsione e all’inarcatura delle fasce elastiche.

La soluzione web-based

I dati di partenza per la simulazione posso essere facilmente trasferiti partendo dai disegni progettuali, utilizzando la funzione ‘drag & drop’ fornita dalla procedura guidata di PRiME 3D. Potenti strumenti di animazione coniugano effetti 2D e 3D per fornire un risultato di facile interpretazione, consentendo una rapida identificazione dei potenziali miglioramenti nella progettazione. Per ottimizzare l’interazione con i clienti, PRiME 3D è stato sviluppato in una soluzione basata sul web, fornendo agli utenti un accesso sicuro in tutto il mondo ai loro sviluppi e migliorando la comunicazione tra le diverse sedi.

cilindri motore

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio