Fincantieri e Fpt Industrial

Partnership tra Fincantieri e Fpt in favore delle applicazioni marine

Fpt Industrial ha annunciato una partnership strategica con Fincantieri durante l’ultimo International WorkBoat Show a fine novembre 2018. Fincantieri ha pensato a Fpt come partner privilegiato per la fornitura di soluzioni powertrain su misura per i propri clienti. La partnership include motori marini e ausiliari Fpt Industrial e generatori di energia. L’obiettivo è quello di raggiungere il mercato mondiale delle applicazioni commerciali, di pattugliamento e speciali, ricoprendo gamme di potenza fino a 1.000 CV (735 kW).

Inoltre, grazie al know how combinato, Fincantieri è in grado di fornire soluzioni complete per l’installazione sulle proprie navi. Fincantieri prospera nel mondo della progettazione e costruzione di navi da crociera, costruendo diversi tipi di imbarcazioni. In particolare, la gamma va da navi militari a unità offshore, da navi speciali e traghetti altamente complessi a mega-yacht.

PARTNERSHIP STRATEGICHE E MARE? NE SANNO QUALCOSA LIEBHERR E WARTSILA

Fincantieri e Fpt

I pensieri di Fpt

Massimo Rubatto, vicepresidente per le vendite globali di Fpt Industrial, ha dichiarato: «Siamo orgogliosi di diventare fornitori privilegiati di Fincantieri. Questa partnership strategica conferma la nostra leadership nella tecnologia powertrain per applicazioni marine. Siamo sempre concentrati sulle esigenze dei nostri clienti, sviluppando prodotti su misura. Grazie alle nostre soluzioni avanzate, possiamo fornire ai nostri clienti la migliore configurazione per imbarcazioni ad alte prestazioni in tutte le applicazioni, anche le più estreme. Ad esempio, quest’anno abbiamo motorizzato il motoscafo diesel più veloce del mondo con il nostro Cursor 16, raggiungendo una velocità di 277,5 km/h e battendo un record mondiale».

C16 1000. FPT VARA IL TOP DI GAMMA A CANNES

Fincantieri e Fpt Industrial

Uno sguardo all’International WorkBoat Show

L’International WorkBoat Show 2018 ha attirato circa 15.000 membri dell’industria marittima commerciale. È stata, infatti, l’occasione giusta per Fincantieri per mostrare il C9 650 della gamma marina Cursor. In particolare, questo motore 6 cilindri in linea è da 8,7L, ha una potenza di 650 CV (478 kW) a 2.530 giri/min, una coppia massima di 2.150 Nm a 1.700 giri/min e un peso a secco di 940 kg. Un bel pezzo di ingegneria che fa da rappresentante di questa nuova partnership.