Jcb e i rulli. Di mezzo c’è Kubota

Jcb e Kubota, tra compatti ci si intende

Jcb e Kubota

Il rullo Jcb Ct160, motorizzato dal Kubota D1005

Jcb e Kubota, una questione di rulli… A Rocester sotto i 55 chilowatt, specialmente quando entra in gioco la compattezza, la scelta non cade sul Dieselmax da 4,4 litri e anche dove il 430, cioè il 3 litri firmato Jcb, appare troppo esuberante, l’1,9 e il 2,5 litri di Kohler hanno un ruolo di primi attori nella geografia motoristica delle minipale e dei miniescavatori di casa.

A PROPOSITO DEL 3 LITRI DI LORD BAMFORD

Jcb e Kubota: sui rulli vanno il D1005 e il D1703M

Sui rulli tandem vibranti CT160 e CT260, l’ha spuntata Kubota, che equipaggia il primo con il D1005-E48, 14.5 chilowatt a 2.550 giri, mentre il D1703-M eroga 18.5 chilowatt a 2.200 giri sul CT260.

KUBOTA V5009, DIESEL OF THE YEAR 2019

Lo stand Kubota alla recente Agritechnica, col Diesel of the year 2019 in primo piano

A seguire una descrizione dei due rulli, estrapolata dal comunicato stampa di Jcb.

Entrambi i due nuovi rulli Jcb sono disponibili in due dimensioni di tamburo: il CT160 disponibile con tamburo dalla larghezza di 800 mm e 1.000 mm, e il CT260 offerto con tamburo dalla larghezza di 1.000 mm e 1.200 mm. Costruiti per lavori di compattazione dell’asfalto e dello strato di base, i rulli dispongono di un design a clessidra completamente nuovo che offre un’eccellente visibilità su entrambi i lati dei tamburi.

PRIMA, QUANDO SI PARLAVA DI MINIPALE COMPATTE…

Il CT160 vanta un carico lineare statico superiore a 10 kg/cm su entrambi i tamburi, il che lo rende ideale per il lavoro sulle autostrade. Entrambi i tamburi dispongono di bordi smussati per una finitura liscia e il tamburo posteriore si trova a filo con il telaio posteriore, al fine di garantire all’operatore una visibilità completa in caso di retromarcia in prossimità di un muro o di un ostacolo da terra.

C’è scritto ‘Solo acqua!’

Un sistema ad acqua pressurizzato è dotato di un interruttore singolo per un facile utilizzo e sia il serbatoio del carburante che quello dell’acqua consentono un facile accesso ai punti di scarico. Inoltre, il serbatoio dell’acqua sagomato è contrassegnato dalle parole ‘Water Only’ impresse in modo da ridurre il rischio di contaminazione. Il tappo del serbatoio dell’acqua è ora bianco, per evitare la confusione con i tappi blu utilizzati da altri produttori che richiedono l’uso di un serbatoio AdBlue.

 

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio