Motori Kohler promossi a pieni voti da Stihl

I motori Kohler hanno ottenuto il titolo di “prescelti” dalla giuria di Stihl Tirol per le proprie attrezzature da giardinaggio. I criteri del concorso per la scelta della categoria di motori più adatta seguiti dalla società tedesca hanno riguardato fattori quali qualità, logistica, ingegneria e prezzo.

kohler stihl

Kohler in risposta alle esigenze del giardinaggio

I motori a marchio Kohler sono attualmente utilizzati da Stihl su numerosi tosaerba, motozappe e idropulitrici oltre ad altre applicazioni per il giardinaggio. Kohler, infatti, ha mantenuto negli anni un livello costante di upgrade della propria offerta proprio per rispondere alle mutevoli esigenze di questo particolare tipo di mercato.

L’azienda offre una gamma completa di motori a benzina, diesel e a gas fino a 100 kW. Motori che operano al servizio di produttori di apparecchiature di tutto il mondo, nei mercati di prodotti per giardinaggio, commerciali e industriali, agricoli e anche nell’edilizia.

Brian Melka, Presidente di Kohler Engines, ha dichiarato: «Siamo orgogliosi di alimentare una vasta gamma di apparecchiature Stihl e non vediamo l’ora di continuare a lavorare con l’iconico marchio negli anni a venire. È sempre gratificante stabilire solide collaborazioni con leader del settore come Stihl e aiutare a svolgere un ruolo importante nella fornitura dei loro clienti più fedeli, nelle case e nei luoghi di lavoro di tutto il mondo».

BCS E KOHLER A ENOVITIS

Alcune informazioni su Stihl

Il gruppo tedesco sviluppa, produce e distribuisce attrezzature motorizzate per silvicoltura, agricoltura, landscape management, edilizia e per proprietari di giardini privati. La loro gamma di prodotti è inoltre accompagnata da soluzioni e servizi digitali. I prodotti vengono generalmente distribuiti tramite rivenditori specializzati, tra cui 38 filiali di vendita diretta, circa 120 importatori e oltre 50.000 rivenditori in oltre 160 paesi.

La società nasce nel 1926 e ha sede centrale a Waiblingen, vicino a Stoccarda, in Germania. Nel 2018, Stihl ha raggiunto quota 17.000 dipendenti ed un fatturato di 3,78 miliardi di euro.

PER IL POST-TRATTAMENTO DI KOHLER C’E’ PROVENTIA

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio