Scania: un weekend dedicato al 50° del “Re della strada”

Scania ha recentemente festeggiato il 50° anniversario del V8 a Trento

Il 4 e 5 maggio Italscania ha ha aperto le porte della propria sede per festeggiare un importante anniversario. Un weekend di festa per celebrare i 50 anni del “Re della Strada”, il motore V8, ed ospitare la competizione tra conducenti di veicoli industriali.

Un museo inedito dedicato alla storia del V8, l’esposizione e la parata per le vie del centro storico di Trento dei migliori veicoli storici e decorati, il concert-show “Una Vita da Libidine” di Jerry Calà, una scuola guida per i più piccoli, decorazioni live: tutto questo e altro ha riempito “I giorni del Re”, l’evento organizzato presso la sede di Italscania.

Franco Fenoglio, Amministratore Delegato di Italscania ed il motore V8

Scania Driver Competitions

I 9 finalisti italiani si sono sfidati in diverse prove di abilità per conquistare il titolo di migliore autista d’Italia. Al termine della competizione, Lorenzo Boldini di Brescia, ha conquistato il gradino più alto del podio e rappresenterà l’Italia nella finale mondiale in Svezia. Dietro di lui sono saliti sul podio anche Massimo Zanasso e Francesco Zangari. Il premio “Piede di piuma”, consegnato all’autista che ha dato prova di uno stile di guida maggiormente efficiente in termini di consumi, è stato vinto da Massimo Zanasso.

SCANIA E BRUNO INSIEME PER LO STAGE V

Asta “Cuore da Re”

Scania, durante il weekend, ha presentato anche il primo modello di un motore V8 in edizione limitata, creato apposta per celebrarne l’anniversario. L’edizione speciale è stata venduta durante l’asta di beneficenza “Cuore del Re”, vinta da Giuseppe Piumatti, amministratore unico di Bra Servizi, azienda piemontese che opera nei servizi ecologici. Scania ha scelto di donare 15.000 euro tra i proventi dell’asta ad Admo Trentino Onlus, Associazione Donatori Midollo Osseo della Provincia di Trento.

scania anniversario v8

Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania, ha dichiarato: «Siamo molto orgogliosi di aver consegnato il veicolo numero 1 di questa edizione limitata a Bra Servizi, azienda piemontese estremamente all’avanguardia nel panorama della raccolta rifiuti. Ma soprattutto siamo orgogliosi di poter supportare Admo per consentire loro di continuare a donare speranza a chi soffre di malattie del sangue».

La parata per le vie di Trento

I migliori veicoli storici hanno animato le vie del centro di Trento con un corteo festoso che ha suscitato curiosità ed entusiasmo tra i cittadini di Trento.

«Abbiamo voluto organizzare questo evento per celebrare i 50 anni del nostro leggendario motore ma al tempo stesso per mettere in evidenza il settore e i suoi protagonisti», ha aggiunto Franco Fenoglio. «L’evento è stata un’occasione preziosa per avvicinare il grande pubblico, giunto da tutta Italia, a questo mondo portando all’attenzione temi quali la sicurezza, sostenibilità, innovazione e grande passione che caratterizzano un settore strategico per il nostro Paese».

Giancarlo Perlini, Responsabile Marketing di Italscania, ha inoltre dichiarato: «La passione è l’essenza stessa del V8. Un prodotto che in 50 anni di storia ha saputo diventare un vero e proprio brand nel brand. Un prodotto che rappresenta la sintesi perfetta di emozione e logica, intasa come passione, prestazioni, sostenibilità, innovazione e tecnologia. Sono proprio questi due elementi che hanno alimentato le diverse attività di un anniversario unico e straordinario».

ITALSCANIA 2018. UN ANNO DA INCORNICIARE