Sima 2019 e le sue innovazioni

Sima 2019: tecnologia digitale in agricoltura

Sima 2019: partiamo dall’evoluzione della tecnologia digitale. La tecnologia digitale è innanzitutto una questione di raccolta di dati su tutti gli aspetti della produzione agricola. Qui, le innovazioni si applicano alle aree precedentemente non toccate dai progressi nella misurazione e nei sensori.

In particolare, al Sima 2019, sarà possibile vedere tutti i tipi di soluzioni diverse per questo settore. Ad esempio, il sistema Limacapt di De Sangosse e Cap 2020 aiuta a contare e monitorare l’attività delle lumache per tutta la notte. Questo strumento consente un’analisi altamente dettagliata dei rischi causati da questo organismo nocivo e fornisce quindi informazioni per prendere le decisioni giuste per agire di conseguenza. Nell’area dell’agricoltura estensiva, Beiser Environnement offre una griglia di foraggio collegata che può allertare l’allevatore in caso di mancanza di foraggio e monitorare il consumo quotidiano di foraggio della mandria.

SIMA INNOVATION AWARDS: MOLTA INNOVAZIONE E MOLTI AWARDS

La necessità è monitorare l’attività della macchina

Monitorare l’attività delle macchine è un problema che i produttori hanno cercato di affrontare dall’inizio degli anni ’80. Quest’anno, vari produttori posrtano a Sima 2019 le loro soluzioni che rispondono all’esigenza di registrare automaticamente l’attività della macchina.

Il connected meter di Karnott (immagine) è un dispositivo completamente autonomo che può essere utilizzato per monitorare l’attività di qualsiasi attrezzatura agricole.

Il Rfid A-100 Asset Tag di Trimble monitora l’attività delle attrezzature agricole utilizzando i tag Bluetooth per identificare qualsiasi attrezzo non-Isobus associato ad un particolare trattore e al conducente presente. Inoltre, questo tag imposta la funzione di guida automatica del display in base alla larghezza dell’attrezzo analizzato.

sima 2019 innovation

La piattaforma Climate FieldView di Climate Corporation incorpora un sistema automatico di raccolta dati della macchina con il terminale Field View Drive. Questo dispositivo raccoglie dati da qualsiasi trattore o macchina Isobus in uso.

L’analisi dei dati agronomici

Questa è la proposta Bosch per Sima 2019. Il nome è Field Sensor, sviluppato in collaborazione con la start-up Hiphen. Il sistema combina sensori sul campo (stazione meteorologica, sonda del suolo e telecamera multispettrale) con fonti di dati di telerilevamento. Lo scopo di questo sistema è di abbinare dati spaziali ad alta risoluzione (immagini di telerilevamento da droni e / o satelliti) con dati a rilevamento prolungato (un’immagine al giorno della stessa zona del campo).

DALLE INNOVAZIONI BOCH: DIESEL RINNOVABILE

È lo stesso tipo di approccio adottato da Airbus Defence and Space e John Deere con Live Nbalance: monitoraggio accurato e regolare dell’assorbimento di azoto da parte del raccolto al fine di rilevare i primi segni di eventuali anomalie e raggiungere un equilibrio tra immissione di azoto e coltura.

Agricoltura di precisione (Precision Farming)

La tecnologia digitale riguarda anche le applicazioni di Precision Farming e la possibilità di modulare le azioni durante il lavoro. Questo è ciò che Case IH offre con il suo diserbante elettrico. In particolare, questa soluzione si presenta come alternativa all’uso di erbicidi chimici e funziona mediante l’elettrocuzione delle infestanti. A seconda delle zone designate, la velocità di avanzamento del trattore varia per garantire la massima efficienza di questo “weeder digitale”. La variazione della velocità del trattore è abilitata utilizzando una connessione Isobus di classe 3. Questo tipo di controllo rientra nelletendenze di riilevanza per questa edizione 2019.

Trimble, con il suo sistema AutoSync, offre una soluzione per la trasmissione delle mappe di modulazione dal computer di gestione della fattoria al display del trattore. In tempo reale, i dati possono essere scambiati, condivisi, corretti, ecc. tra il computer centrale e i display di diversi trattori.

E c’è di più: Sima 2019 start-up villages

Pensati come particolarità collegate all’evento, gli Start-Up Villages saranno situati nel padiglione 4 nel cuore del settore Precision Farming. Questi Start-Up Villages saranno un trampolino di lancio per aiutare 34 giovani imprese a farsi notare accanto ai grandi nomi.