Sustainable Tour. Il progetto della rivista Vado e Torno

Sustainable Tour, la prima tappa. “Sostenibilità. Chi la paga?”

È partito il Sustainable Tour, il viaggio organizzato dalla rivista Vado e Torno volto a raccontare le realtà, i progetti e a tratteggiare gli orizzonti delle aziende di autotrasporto. Un’esperienza unica per toccare con mano le tecnologie adottate e quelle future, analizzando sul piano strategico-industriale le scelte portate avanti dai più interessanti player nazionali e non. Il Transpotec Logitec di Verona è stata la ‘logica’ cornice della prima tappa del tour, la stessa manifestazione che nel 2017 celebrava il battesimo del Sustainable Truck of the Year. Premio sempre organizzato dalla rivista Vado e Torno, ideato per incoronare il veicolo per trasporto merci più sostenibile disponibile sul mercato. In particolare, il semaforo verde si è accesso allo stand Scania, costruttore tra i più impegnati sul fronte della sostenibilità, indiscusso protagonista a tutte le tre prime edizioni del Sustainable Truck of the Year.

TRANSPOTEC VERONA 2019. IL CAMION BATTE UN COLPO

Sustainable Tour Vado e Torno

Il convegno “Sostenibilità. Chi la paga?” ha affrontato il tema della sostenibilità da più punti di vista, grazie alla diversa prospettiva offerta dai relatori intervenuti. Maurizio Cervetto – Direttore di Vado e Torno. Paolo Volta – Amministratore Delegato di Pagiro. Daniele Testi – Presidente Associazione per la Logistica Sostenibile. Matteo de Campo – Amministratore delegato Maganetti Spedizioni. Sandro Pietramala – Savino del Bene Global Freight Forwarder. Franco Fenoglio – Presidente e Amministratore Delegato Italscania. Veniero Rosetti – Presidente Consar. Riccardo Stabellini – Group Supply Chain Logistics Director Italy Barilla.

I prossimi appuntamenti

Il primo obiettivo del Sustainable Tour è stato indubbiamente centrato, ossia quello di creare il dovuto coinvolgimento tra i diversi attori protagonisti del comparto. I riflettori sono già puntati sul prossimo appuntamento, sulla seconda tappa del tour che si terrà il 12 aprile in occasione di Milano Design Week. Il focus sarà la digitalizzazione e i nuovi sistemi di trasporto volti al basso impatto, col convegno “Nella smart city la merce è digitale”. La terza tappa a novembre, nel corso di Ecomondo insieme alla premiazione dei Sustainable Truck ot the Year 2020 e alla consegna dei Sustainable Logistic: col convegno “Elettrico e autonomo, la rivoluzione può attendere”, la lente d’ingrandimento sarà puntata sulle implicazioni e le tempistiche di un passaggio annunciato.

PARLANDO DI SOLUZIONI DIGITALI: CONTICONNECT DI CONTINENTAL