Tecnologia di propulsione azimutale Zf per una nave da ricerca oceanografica

L’impatto della tecnologia di propulsione azimutale retrattile. La nave da ricerca ‘R/V Roger Revelle’, di proprietà della US Navy e gestita dallo Scripps Institute of Oceanography nell’ambito di un accordo di noleggio con l’Office of Naval Research, è una nave da ricerca oceanografica che opera a livello globale, progettata come piattaforma per supportare diversi aspetti della ricerca scientifica sugli oceani.

ZF E IL MONDO DEGLI AUTOBUS: COSA È STATO PRESENTATO A BUSWORLD

L’imbarcazione sta attraversando una fase di ristrutturazione che interessa anche il suo potente sistema di propulsione, progettato per mantenerla in posizione ovunque nel mondo, in condizioni climatiche e marittime di qualsiasi tipo.

Tecnologia di propulsione azimutale

Tecnologia di propulsione azimutale. Come funziona?

All’imbarcazione è stato destinato un propulsore retrattile L-Drive Zf Marine AT 5011 RT TT-FP da 1100 cavalli. Il design telescopico consente l’estensione verso la parte bassa dallo scafo, dove il propulsore può operare come un sistema azimutale, ruotando quindi di 360 gradi. Quando si ritrae, funziona come un’elica standard. Il risultato è una soluzione multifunzionale che permette di effettuare le tradizionali manovre di prua in porto, aumentando al tempo stesso le prestazioni dell’imbarcazione durante la sosta in mare.

LE TRASMISSIONI IBRIDE MARINE DI ZF

Zf Marine fornirà lo stesso sistema alla nave gemella, la ‘R/V Atlantis’, durante i lavori di ristrutturazione dell’imbarcazione, il cui inizio è previsto nel 2020.

 

Condition monitoring dei sistemi di propulsione

A proposito di propulsori, Zf ha ulteriormente migliorato la propria tecnologia implementando un sistema intelligente di condition monitoring che monitora lo stato del sistema di propulsione e aiuta così i cantieri navali, le compagnie di navigazione e gli operatori di flotta a mantenere la sicurezza e l’efficienza delle loro navi e a prolungare la vita utile del sistema di propulsione. Inoltre, un nuovo sistema di pulizia dell’olio garantisce la qualità dell’olio stesso e ne prolunga la vita utile.

Tecnologia di propulsione azimutale

La famiglia di propulsori retrattili Zf comprende otto diversi modelli, da 136 a 2680 cavalli

 

Il sistema di condition monitoring è dotato di diversi sensori e di un’unità elettronica di controllo intelligente, utile per misurare le vibrazioni che indicano lo stato dei cuscinetti e degli ingranaggi. I risultati delle misurazioni aiutano gli operatori a identificare tempestivamente i componenti da sostituire o da sottoporre a manutenzione. Ciò consente di pianificare in anticipo gli interventi manutentivi e di scongiurare un peggioramento delle condizioni dei componenti, evitando così i fermi macchina e accorciando i tempi necessari alla manutenzione. Inoltre, si prolunga la vita utile dei singoli sistemi e dei componenti monitorati, consentendo agli operatori di concentrarsi altre mansioni a maggior valore aggiunto.

2019-11-06T17:25:50+00:006 Novembre 2019|Categorie: MARINI|Tag: , , , , , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio