UFI-Multitube, una grande novità per la filtrazione aria motore

Aumentare la potenza riducendo le emissioni?

UFI-Multitube è la risposta. In occasione della fiera Automechanika 2018, UFI Filters, azienda leader nelle tecnologie della filtrazione aria motore, ha lanciato la sua ultima novità nel settore, il rivoluzionario sistema UFI Multitube.

UFI-Multitube

SI RESPIRA ARIA NUOVA IN CABINA

Il sistema filtrante della casa italiana ha una struttura tubolare che garantisce migliori prestazioni di filtrazione e maggiore potenza del motore in uno spazio più compatto.

La novità risiede nella particolare flessibilità geometrica della cartuccia di UFI Multitube, la cui struttura permette di posizionare i tubi in maniera differente a seconda delle esigenze di spazio, adattandosi così al singolo modello di vettura. Questione rilevante in particolare per i vani motore dei modelli ibridi ma non solo.

UFI-Multitube

Le performance di UFI-Multitube

Altro aspetto rivoluzionario è il ridimensionamento del filtro che permette di ottenere elevate prestazioni di filtrazione (equivalenti al 99,5%, secondo il costruttore) occupando uno spazio più piccolo fino al 50% rispetto ad un tradizionale filtro a pannello, aspetto fondamentale in particolare per le necessità di spazio delle auto ibride.

Grazie alla sua struttura il nuovo sistema di filtrazione offre una migliore dinamica dei fluidi, diminuendo la resistenza e minimizzando la perdita di pressione ed energia, tanto da assicurare una maggiore disponibilità in termini di potenza specifica (fino al 4% in più) e contenendo tuttavia le emissioni inquinanti e i consumi di carburante.

UFI-Multitube

VIDEO UFI MULTITUBE

Come si puo’ notare anche nel video, il flusso d’aria circola dall’esterno all’interno attraversando il sistema composto da uno o più tubi, ciascuno dei quali è rivestito di un media filtrante non-woven rigido con fibre sintetiche idrofobiche, strutturate secondo uno specifico gradiente di distribuzione del diametro e della porosità.

Un’altra novità introdotta da questo nuovo brevetto sta infatti nella particolarità dei materiali del setto di profondità del media filtrante, composto da fibre idrofobiche che mantengono costante la loro piena funzionalità durante l’intero ciclo di vita del prodotto.

Luca Betti, Direttore della Business Unit Aftermarket del Gruppo UFI Filters al momento della presentazione ha affermato che: «UFI Multitube segna una pietra miliare nelle tecnologie della filtrazione. Grazie alla sua modularità è in UFI-Multitubegrado di adattarsi alle diverse esigenze dei costruttori auto, sia per motori tradizionali, sia con ampi possibili sviluppi per applicazioni ibride. Una innovazione all’avanguardia che offrirà al settore Aftermarket l’unicità di un prodotto brevettato, la qualità e le performance esclusive di un sistema che solo UFI Filters può fornire, ma anche un prodotto facile da sostituire grazie agli agganci rapidi all’interno dell’airbox».

2018-11-07T12:07:03+01:0018 Ottobre 2018|Categorie: COMPONENTI|Tag: , , , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio