Yanmar alle prese con motori industriali a gas

Yanmar ha sviluppato e apportato migliorie ai propri motori industriali alimentati a gas

Yanmar ha sviluppato motori industriali alimentati a gas che utilizzano Gpl (gas di petrolio liquefatto) e soddisfano le normative sulle emissioni statunitensi EPA Tier2, CARB Tier4 e l’europeo Stage V. Aggiungendo i due modelli di motori industriali a combustione “pulita e silenziosa”, il 4TN88G con una potenza massima di 45 kW ed il 4TN98G con una potenza massima di 63 kW alla propria gamma, Yanmar è pronta ora a rispondere alle diverse esigenze dei suoi clienti. Inoltre, Yanmar ha in programma di introdurre modelli bi-fuel che possano funzionare sia a Gpl che a benzina.

I motori a gas producono pochissimo particolato e questo può renderli ideali per il lavoro in ambienti chiusi, dove le preoccupazioni ambientali sono in cima alla lista.

Yanmar ha più di 30 anni di esperienza nello sviluppo motori a gas. Questa esperienza, unita alla conoscenza della tecnologia dei motori industriali diesel, ha permesso a Yanmar di sviluppare un sistema di combustione del gas adatto per motori ad alta potenza, a basso consumo di carburante e compatti.

Yanmar può ora fornire ai clienti una “soluzione one-stop” in base alla quale il costruttore giapponese può offrire un’alimentazione a diesel o a gas attraverso un unico contatto di vendita, puntando ad una massima compatibilità con le attrezzature del cliente. Con l’aggiunta di questi motori a gas alla gamma di motori industriali già esistenti, Yanmar mira a soddisfare le richieste dei propri clienti con una gamma versatile di soluzioni alternative.

Aspettative di produzione di massa per i due motori: 4TN88G (Gpl) dal 2020 e 4TN98G (Gpl) dal 2021.

YANMAR AL SERVIZIO DEI MINIESCAVATORI DI DOOSAN

Caratteristiche principali

Il 4TN88G è un motore aspirato a 4 tempi raffreddato ad acqua, alimentato a gas con 4 cilindri e un catalizzatore a tre vie. Una cilindrata di 2,2 litri, una potenza di 45 kW e una coppia massima di 175 Nm a 1.800 giri/min.

Il motore, inoltre, si presenta con una potenza specifica più elevata, con il sistema di controllo del motore a marchio Yanmar che ottimizza la gestione dell’aria. Con lo sviluppo dei motori a gas, è stato realizzato un sistema di combustione ottimizzato per il Gpl implementando un rapporto di compressione elevato e riducendo la perdita della pompa di aspirazione. In particolare, ciò ha comportato riduzioni del consumo di carburante del 10% rispetto agli attuali sistemi di miscelazione, con il risultato di ore di funzionamento più lunghe per un serbatoio Gpl delle stesse dimensioni dei predecessori e riducendo il costo del ciclo di vita del motore per il cliente finale.

yanmar motori industriali gas

Basare il motore sulla resistenza del carter dei motori diesel industriali Yanmar, insieme a sistemi di raffreddamento e materiali ottimizzati per la resistenza al calore utilizzati in componenti che raggiungono elevate temperature quali testate, valvole di aspirazione e scarico e pistoni, significa che si possa ottenere l’affidabilità richiesta dai motori industriali, anche alle alte temperature di combustione caratteristiche della combustione stechiometrica.

Il sistema compatto di miscelazione aria-carburante di Yanmar si traduce anche in un motore più piccolo (di circa il 9%), rimpiazzando quindi i tradizionali motori a gas con sistema di miscelazione. Inoltre, il layout del motore consente una facile installazione su carrelli elevatori, macchine movimento terra, attrezzature agricole e altro ancora.

YANMAR AL BAUMA DI MONACO 2019